giovedì, settembre 04, 2014

 

Cristiani perseguitati in Iraq, catena di preghiera in rete

By Famiglia Cristiana

Più volte papa Francesco ha chiesto di pregare per i cristiani perseguitati e uccisi in Iraq e per invocare il dono della pace. Dalla Francia arriva un’iniziativa importante che sta mobilitando migliaia di persona, più di 4mila persone. A lanciarla su YouTube Hozana.org, una rete di preghiera cristiana, per creare e condividere le catene di preghiera.
Il sito Hozana è stato lanciato in Francia nel febbraio 2014, e sarà presto lanciato in inglese e spagnolo. Ad agosto Hozana ha dato il via alla sua campagna di sostegno on line. L'idea è semplice: creare una catena a cui invitare parenti e amici, e chiedere di mostrare la propria solidarietà, inviando una foto in cui si sia ritratti con il simbolo dei cristiani perseguitati (ن ) e con una candela
Le foto sono state raccolte su Facebook e dalle adesioni ricevute è nato il video #LightForIraq (Una luce per l'Iraq). Le foto diventano spezzoni di video in cui persone di tutto il mondo, e in tutte le lingue, recitano il Padre Nostro.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?