mercoledì, febbraio 25, 2015

 

Chiesa siro ortodossa in Siria: "Emigrati, aprite le vostre case agli sfollati vittime dell'Isis"

By Baghdadhope*

La chiesa siro ortodossa ha diffuso un appello ai fedeli emigrati all'estero e che ancora possiedono case a Qamishli, nella provincia siriana di Hasaka, a metterle a disposizione dei cristiani che hanno dovuto abbandonare i propri villaggi nella zona di Khabur attaccati dall'ISIS due giorni fa. 
Migliaia di fedeli siro ortodossi - si legge nel comunicato - hanno lasciato la Siria già dal 2011, all'inizio del conflitto tra forze governative e forze anti-regime, abbandonando le proprie case senza venderle, sia per il calo dei prezzi sia per la speranza di potervi un giorno fare ritorno.
A quei fedeli fa appello la Chiesa ricordando come le migliaia di sfollati che si sono riversati nelle città di Hasaka e Qamishli abbiano bisogno di un tetto e di un posto sicuro.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?