giovedì, gennaio 15, 2015

 

Chi sono i tre nuovi vescovi della chiesa caldea

By Baghdadhope*

Dalla Sala Stampa della Santa Sede le biografie dei tre nuovi vescovi caldei:

Il Rev.do Sacerdote Basel Yaldo è nato a Telkaif (Iraq) il 23 maggio 1970. Ha studiato al National Teachers College di Baghdad dove ha conseguito la licenza nel 1989.
Nel 1994 è entrato nel Seminario Maggiore dei Caldei a Baghdad e nel 1996 è stato inviato in Urbe, dove nel 2001, presso la Pontificia Università Urbaniana, ha concluso gli studi in Teologia.
È stato ordinato sacerdote il 23 novembre 2002 per l’Arcieparchia di Baghdad dei Caldei.
Nel 2003 ha completato un Master in Teologia Dogmatica presso la medesima Università.
Dal 2004 al 2006 ha avuto vari incarichi: Vice-Rettore del suddetto Seminario, docente di Teologia Dogmatica al Babel College, Vice-Parroco della chiesa del Sacro Cuore a Baghdad e Segretario Particolare del compianto Patriarca Cardinale Emmanuel III Delly.
Nel 2007 si è trasferito negli USA presso l’Eparchia di St. Thomas the Apostle of Detroit dei Caldei, operando come Vice-Parroco di St. George Chaldean Catholic Church in Michigan, della quale al presente è parroco.
Nel 2013 ha conseguito il dottorato presso la Pontificia Università Urbaniana.
Parla l’aramaico, l’arabo, l’italiano e l’inglese.

S.E. Mons. Amel Shamon Nona è nato ad Alqosh il 1° novembre 1967. Completati gli studi secondari, nel 1985 ha frequentato il Seminario Patriarcale Caldeo ed è stato ordinato sacerdote l’11 gennaio 1991 a Baghdad.
Dal 1993 al 1997 è stato Vicario ad Alqosh, quindi parroco fino al 2000, quando si è iscritto alla Facoltà di Teologia dell’Università Lateranense di Roma.
Nel 2005 ha conseguito la Laurea ed è rientrato in patria come parroco della chiesa di Alqosh ed è stato nominato Protosincello della sua Arcieparchia oltre ad essere professore di Antropologia al Babel College.
Eletto Arcivescovo di Mossul dei Caldei il 13 novembre 2009, ha ricevuto l’ordinazione episcopale l’8 gennaio 2010.
Parla l’arabo, l’italiano, il caldeo e conosce l’inglese.

Il Rev.do Corepiscopo Emmanuel Challita è nato a Fishkabour-Zakho (Iraq) il 12 novembre 1956.
Terminati gli studi primari nel suo villaggio, nel 1971 è entrato nel Seminario Minore "S. Giovanni" retto dai Padri Domenicani, presso Mossul.
Nel 1977 è stato inviato alla Pontificia Università Urbaniana, dove ha compiuto gli studi di Filosofia e Teologia.
È stato ordinato sacerdote da Papa S. Giovanni Paolo II, il 31 maggio 1984. Ha continuato gli studi presso la facoltà di Teologia dell’Università Urbaniana ed ha conseguito il dottorato in Teologia Biblica nel 1987.
Si è trasferito negli USA presso l’Eparchia caldea di Saint Thomas the Apostle of Detroit, dove dal 1987 al 2000 ha svolto servizio presso la Parrocchia di San Paolo, North Hollywood (CA), dal 2000 al 2002 è stato Vice Parroco di S. Giuseppe, Troy, Michigan; quindi fino al 2006 Parroco nella stessa sede e al presente è Parroco di San Giorgio a Township (MI).
Nel 2009, in occasione del suo venticinquesimo anniversario sacerdotale, ha ricevuto il titolo di Corepiscopo.
Parla il caldeo, l’arabo, l’italiano e l’inglese; conosce l’assiro, il curdo, il francese, il tedesco, e tra le lingue antiche il latino, l’ebraico e il greco.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?