mercoledì, settembre 25, 2013

 

Anche la voce dell'Iraq all'incontro di Sant'Egidio: Mar Louis Raphael I Sako

By Baghdadhope*

Nell'ambito dell'incontro internazionale per la pace "Il Coraggio della Speranza. Religioni e culture in dialogo" organizzato dalla Comunità di Sant'Egidio che si terrà a Roma dal 29 settembre al 1° ottobre è prevista la presenza di Mar Louis Raphael I° Sako, Patriarca di Babilonia dei Caldei.
L'intervento di Mar Sako è previsto per martedì 1 otttobre presso la Basilica di San Bartolomeo all'Isola * (Piazza di San Bartolomeo all'Isola, 22)
per l'incontro intitolato: "Martirio, realtà attuale dei cristiani."
Sempre dall'Iraq è previsto, il 30 settembre alla Sala della Pace, (Piazza San'Egidio 3) l'intervento di Sayyed Salih al-Hakeem, docente di Diritto Islamico per l'incontro "Cristiani e musulmani in dialogo."
Per il programma dell'incontro clicca qui:

Dal sito della Comunità di Sant'Egidio:
Dal 29 settembre al 1 ottobre 2013 centinaia di leader di tutte le religioni e personalità del mondo della cultura e della politica, da più di 60 Paesi, convergeranno a Roma nei giorni di fine settembre, facendo della nostra città la capitale della pace e della convivenza, simbolo per il mondo intero. Si tratta della ventisettesima edizione di quegli incontri attraverso i quali, partendo dalla storica Giornata di Preghiera del 1986 voluta dal Beato Giovanni Paolo II,  Sant’Egidio ha diffuso lo “spirito di Assisi” in tanti Paesi europei e mediterranei.
In queste occasioni si intreccia l’amicizia, il dialogo umano e culturale, la preghiera come forza dello spirito. C’è un grande valore nell’essere insieme tra donne e uomini di religione, quando si realizza un autentico incontro, fatto di dialogo sincero e si prega gli uni accanto agli altri. Si realizza così l’immagine vera di un mondo di pace: è la civiltà del vivere insieme.
Oltre venticinque anni di cammino nello spirito d’Assisi hanno dimostrato come la forza spirituale fondi una pace vera. Le religioni cambiano l’uomo dal di dentro, suscitando un atteggiamento pacifico. Crediamo che oggi sia quanto mai prezioso riaffermare con il coraggio della speranza la via del dialogo come indicazione per un futuro vivibile per tutti. Le numerose e qualificate conferme pervenute finora già permettono di disegnare un avvenimento ricco e importante, con contributi di grande significato, in un tempo come il nostro che finalmente presenta segni nuovi di ripresa umana e spirituale.
Il convegno, come è consuetudine, si articolerà in un’Assemblea Plenaria di Apertura, che avrà luogo domenica 29 settembre presso l’Auditorium “Conciliazione”. Numerosi Panel si svolgeranno nelle tre sessioni di lunedì 30 settembre mattina, pomeriggio e martedì 1 ottobre mattina, in diverse sale, tutte nel centro storico della città. La Cerimonia Finale del Meeting, dopo gli incontri di preghiera delle diverse religioni, avrà luogo la sera di martedì 1 ottobre in Piazza del Campidoglio. Allora sarà proclamato l’Appello di Pace di Roma 2013

* Nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola è custodita, tra le altre reliquie dei martiri cristiani del nostro tempo, la stola sacerdotale di Padre Ragheed Aziz Ganni, il giovane sacerdote caldeo ucciso a Mosul (Iraq) insieme a tre suddiaconi il 3 giugno 2007.
Nota di Baghdadhope

This page is powered by Blogger. Isn't yours?