venerdì, luglio 08, 2011

 

Iraq: Incontro dei vescovi cattolici

By Baghdadhope*
Fonte: Kaldaya.net

Dopo l'importante incontro con l'Ayatollah Ali Al Sistani avvenuto a Najaf lo scorso lunedì il patriarca della chiesa caldea, Cardinale Mar Emmanuel III Delly, ha ospitato nella del convento delle suore caldee a Baghdad l'incontro dei vescovi cattolici
in Iraq.
Presenti oltre al Cardinale Delly erano il Nunzio Apostolico in Iraq e Giordania, Mons. Giorgio Lingua, il vescovo latino di Baghdad, Mons. Jean B. Sleiman, l'arcivescovo caldeo di Erbil, Mons. Bashar M. Warda, l'Arcivescovo caldeo di Mosul, Mons. Emile Nona, il vicario patriarcale di Baghdad, Mons. Shleimun Warduni, l'Arcivescovo siro cattolico di Mosul Mons. Boutros Moshe, e quello siro cattolico di Baghdad, Mons. Yousif Abba e l'Arcivescovo armeno dell'Iraq, MOns. Emmanuel Dabbaghian. Presenti anche alcuni sacerdoti caldei tra cui Padre Salem Saka e Padre Basel Yaldo, vicario parrocchiale della chiesa caldea di Saint George, nel Michigan (USA) che sta accompagnando il patriarca caldeo nelle sue visite pastorali in Iraq.

Alla fine della riunione il Cardinale Delly ha celebrato una messa durante la quale è stato ricordato il 60° anniversario dell'ordinazione sacerdotale di Papa Benedetto XVI.

Ieri invece è stata la volta dell'incontro tra il Patriarca caldeo ed il neo ambasciatore francese in Iraq, Denys Gauer che ha sottoneato i legami tra Francia ed Iraq e la collaborazione dei cristiani al servizio di tutti.


EC. All'incontro dei vescovi cattolici erano presenti anche Mons. Louis Sako, Arcivescovo caldeo di Kirkuk, Padre Yohanna Issa e Padre Johnny Dawood, rispettivamente amministratori patriarcali caldei delle diocesi di Aqra e Zakho.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?