martedì, gennaio 19, 2016

 

The Voice of Kids: VIDEO. La bambina cristiana stella di Internet: l'Isis voleva ucciderla




Grazie alla sua esibizione al programma televisivo libanese The Voice of Kids, Mirna Hana, 11 anni, è diventata una star non solo del programma, ma anche di internet dove il video della sua canzone ha già ottenuto più di 10 milioni di visualizzazioni. Dietro a questa bella storia ce n'è però una ben più terribile. Mirna è irachena e di fede cristiana caldea. Dopo che l'Isis stava avanzando in tutto l'Iraq, il padre otto mesi fa prese tutta la famiglia, che viveva nei sobborghi di Baghdad e fuggì  con loro in Libano. Solo una volta arrivati in esilio la bambina seppe il perchè della fuga: in quanto cristiani, l'Isis voleva rapirla e ucciderla insieme alla famiglia. La cosa l'ha terrorizzata a lungo, ha raccontato in un video, ma ha anche detto che la possibilità di cantare per tutto il mondo è stata la possibilità di mostrare che l'Iraq non è solo guerra e violenza. Mirna ha eseguito infatti una popolare canzone d'amore irachena, Yesterday in a dream, il cui autore era tra i giudici di The Voice, Kazem el Saher. Tutti i giudici quando hanno visto che a cantare era una bambina così piccola sono rimasti a bocca aperta, mentre la pagina facebook della comunità cristiana caldea l'ha soprannominata "la proncipessa caldea di Babilonia."    

This page is powered by Blogger. Isn't yours?