martedì, luglio 14, 2015

 

Diocesi Campobasso-Bojano, premio "La Traglia" a Patriarca Caldeo Sako

By SIR

Sarà il patriarca di Baghdad, Louis Sako, a ricevere il Premio internazionale “La Traglia - Etnie e Comunita” istituito nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna a Jelsi, in provincia di Campobasso.
La cerimonia di consegna del riconoscimento si svolgerà il 27 luglio, ad un anno di distanza dalla visita di Papa Francesco in Molise ed in concomitanza con la Festa del grano. Il premio, che sarà presentato nel corso di una conferenza stampa il 23 luglio, rappresenta un tributo al patriarca di Babilonia dei Caldei “per essersi distinto nelle azioni concrete del dialogo interreligioso - si legge in una nota della diocesi di Campobasso-Bojano - a favore dell‘unità con le altre chiese presenti in Iraq” ed, attraverso di lui, anche ai Cristiani in Medio Oriente. L’ideatore e direttore artistico dell’iniziativa, il regista Pierluigi Giorgio, con questo premio al patriarca, ha voluto porre l’attenzione “sul nuovo martirio dei Cristiani dell‘Iraq, della Libia, della Siria, dell'Egitto."

This page is powered by Blogger. Isn't yours?