mercoledì, febbraio 25, 2015

 

Cristiani attaccati in Siria: solidarietà dal Patriarcato Caldeo

By Baghdadhope*

Di seguito il messaggio * di solidarietà del Patriarcato Caldeo nei confronti dei cristiani siri ed assiri attaccati in Siria: 
Il Patriarcato caldeo condanna gli attacchi criminali che hanno colpito i villaggi siri ed assiri, così come il rapimento di persone innocenti ed il loro allontanamento forzato dalle proprie case.
(Il Patriarcato) chiede alle comunità regionale ed internazionale di proteggere i civili e di trovare in tempi brevi una soluzione efficace, seria e radicale al problema del terrorismo.
Noi cristiani siamo ancora provati da ciò che è successo a Mosul e nella piana di Ninive. Ciò che sta succedendo, che si può definire genocidio, non può essere tollerato.   
Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà ai fratelli siri ed assiri e preghiamo Dio Onnipotente perché metta fine alle loro sofferenze ed a quelle delle persone di Mosul e della Piana di Ninive, perchè illumini le menti dei terroristi e degli estremisti e mostri loro la retta via, e per il ritorno della pace e  della sicurezza nella regione.

Louis Raphael I Sako
Patriarca di Babilonia dei Caldei


* Traduzione di Baghdadhope

This page is powered by Blogger. Isn't yours?