martedì, luglio 08, 2014

 

Il patriarca caldeo in Europa per spiegare la grave situazione degli iracheni cristiani

By Baghdadhope*

Il Patriarca della chiesa caldea, Mar Louis Raphael I Sako, ha lasciato Baghdad oggi alla volta di Bruxelles su invito della fondazione di diritto pontificio "Kirche in Not" (Aiuto alla Chiesa che Soffre).
Sono previsti incontri con il consiglio dei vescovi europei ed al Parlamento Europeo per chiarire la situazione dell'Iraq e quella delle famiglie che hanno dovuto abbandonare le proprie case per sfuggire alla nuova ondata di violenza che ha colpito il paese.
Ad accompagnare Mar Sako sono Mons. Boutrous Moshe, vescovo siro cattolico di Mosul e Mons. Yousif Toma S.J, vescovo caldeo di Kirkuk.


This page is powered by Blogger. Isn't yours?