giovedì, aprile 24, 2014

 

Le elezioni in Iraq impediscono al Patriarca Caldeo di partecipare alla canonizzazione dei due Papi sabato a Roma

By Baghdadhope*

"Era tutto pronto perchè fossi presente a Roma in occasione della canonizzazione dei Beati Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II" conferma a Baghdadhope il Patriarca caldeo Mar Louis Raphael I Sako, "purtroppo però le elezioni che si terranno in Iraq il 30 aprile porteranno alla chiusura degli areoporti sul territorio nazionale dal 28 al 30 e sarebbe grave per i caldei che il loro Patriarca non fosse tra loro in un così importante momento della storia nazionale, per questa ragione, quindi, abbiamo pensato ad una celebrazione locale in onore dei due nuovi Beati".
Mar Sako si riferisce alla Santa Messa da lui presieduta che si terrà nel pomeriggio del 26 aprile nella chiesa caldea della Vergine Maria Regina del Rosario a Baghdad durante la quale sarà svelata una statua di Giovanni Paolo II.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?