lunedì, settembre 09, 2013

 

Il nuovo Visitatore Apostolico caldeo incontra ad Istanbul i sacerdoti che vivono in Europa

By Baghdadhope *
Inizierà domani ad Istanbul la riunione dei sacerdoti caldei operanti in Europa che avranno così modo di incontrare l'Arcivescovo di Tehran, Mons. Ramzi Garmou, nominato dal sinodo riunitosi lo scorso giugno nuovo Visitatore Apostolico per il vecchio continente.
A guidare l'incontro sarà il Patriarca della chiesa caldea, Sua Beatitudine Mar Louis Raphael I Sako, arrivato oggi da Amman dove ha partecipato al summit sulla condizione dei cristiani in Medio Oriente e che ha approfittato della visita in Turchia per visitare la tomba del fratello, Zakaria Raphael Sako, morto ad Istanbul nel 2003 e quella di Monsignor Paul Karatash, vescovo caldeo della Turchia deceduto nel 2005.

Mar Sako ha incontrato, tra gli altri, Monsignor Francois Yakan, attuale amministratore patriarcale in Turchia, secondo il quale nel paese vivono 106 famiglie turche di fede caldea e più di 9.000 immigrati dall'Iraq che la diocesi sostiene.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?