mercoledì, settembre 04, 2013

 

Ai fedeli di Iraq, Giordania ed Egitto: La fede è una forza potente capace di rendere il mondo più giusto e più bello

By Vatican Information Service

Nei saluti nelle diverse lingue, il Papa si è rivolto ai fedeli di lingua araba, in particolare ai fedeli provenienti dall'Iraq, dalla Giordania e dall'Egitto, con queste parole: "Unitevi sempre a Cristo edificando il suo Regno con la fraternità, la condivisione e le opere di misericordia. La fede è una forza potente capace di rendere il mondo più giusto e più bello! Siate una presenza della misericordia di Dio e testimoniate al mondo che le tribolazioni, le prove, le difficoltà, la violenza o il male non potranno mai sconfiggere Colui che ha sconfitto la morte: Gesù Cristo".

This page is powered by Blogger. Isn't yours?