mercoledì, marzo 13, 2013

 

Il Patriarcato caldeo: le istituzioni legate alla Chiesa siano corrette e trasparenti nella gestione delle risorse finanziarie

By Fides

Ieri martedì 12 marzo il Patriarcato di Babilonia dei Caldei – guidato dal nuovo Patriarca Louis Raphaël I Sako, che ha celebrato la sua messa d'insediamento mercoledì 6 marzo – ha emesso un comunicato in cui si chiede a tutti i responsabili di istituzioni legate alla Chiesa caldea di seguire criteri di correttezza e trasparenza nella gestione delle risorse finanziarie. Si raccomanda a tutti di attenersi alle modalità fissate dalle leggi in materia di contabilità, accantonando pratiche discrezionali. Tutti i progetti di finanziamento andranno sottoposti al Patriarcato, che ne valuterà la congruità e la fattibilità anche dal punto di vista economico.
Tra le istituzioni citate nel comunicato patriarcale figura anche il Babel College, la facoltà di teologia e filosofia affiliata alla Pontificia Università Urbaniana – e attualmente dislocata a Erbil - che rappresenta l'unico centro cristiano di studi teologici di alto livello operante in Iraq. L'intento dichiarato delle disposizioni esposte nel comunicato è quello di “preservare la reputazione e la credibilità della Chiesa”.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?