lunedì, febbraio 11, 2013

 

Altre reazioni dall'Asia sulle dimissioni di Benedetto XVI

By Asia News

Sua Beatitudine Louis Raphael I Sako, Patriarca caldeo d'Iraq. 
Benedetto XVI è stato un modello per tutti noi, cattolici e non cattolici, e dobbiamo stimarlo ancora di più per questo gesto di umiltà. Il Papa ha mostrato tutta la sua grandezza al mondo, la meraviglia dei suo animo, compiendo un passo che tutti noi dobbiamo imitare quando il fisico e lo spirito impediscono di continuare. Ha compiuto una scelta che tutta la storia ricorderà, a partire da  noi uomini del clero e della Chiesa. Troppe volte non vogliamo lasciare la sede anche quando non possiamo compiere il nostro dovere.
Il Pontefice ha ricordato una volta di più che la sede è fatta per servire, non per essere serviti. Del resto già nei giorni scorsi, quando lo abbiamo incontrato all'indomani della mia nomina a capo della Chiesa caldea, erano emerse alcune piccole modifiche al protocollo che mostravano delle difficoltà: infatti, durante il ricevimento erano previste una celebrazione, poi il discorso del Papa e del Patriarca. Stavolta ci hanno detto che non si sarebbe tenuto e da lì ho capito che era stanco e faticava a reggere il peso e la fatica del compito.  

Per l'intero articolo di Asia News sulle altre reazioni alle dimissioni di Papa Benedeto XVi clicca sul titolo del post

This page is powered by Blogger. Isn't yours?