lunedì, settembre 12, 2011

 

Frattini: Si rischia dilagante cristianofobia

By ASCA, Monaco di Baviera, 12 set. 2011


Una lode alla Turchia per aver restituito alle comunita' religiose le proprieta' confiscate dai precedenti governi di Ankara. Il ministro degli esteri Franco Frattini intervenuto in serata al convegno interreligioso della Comunita' di Sant'Egidio in corso a Monaco di Baviera ha promosso con grande calore la politica del premier turco Erdogan.
Poi ha denunciato tuttavia che ''in varie zone del mondo sta dilagando una crescente cristianofobia''.''Abbiamo percepito per anni il timore concreto di una diffusa islamofobia. Ma cio' che dilaga oggi e' piuttosto una crescente cristianofobia''.
Frattini ha fatto riferimento all'Iraq, alla Nigeria e al Pakistan, dove ''la voce dei cristiani rischia di spegnersi''. Per il ministro italiano ''sarebbe un danno irreparabile, una catastrofe per la ricchezza di quei territori, per la causa della liberta' e per le speranze di pace del mondo''.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?